Tradizione

La più alta tradizione pasticcera italiana per i migliori prodotti dolciari artigianali, con l'utilizzo di ingredienti di primissima qualità e di tanta passione per soddisfare il vostro gusto.

Passione

Di generazione in generazione la passione per l'arte dolciaria e la maestria dei nostri mastri pasticceri in un'esplosione di profumi e aromi per i vostri sensi.

Qualità

L'inconfondibile tradizione dolciaria locale per bontà raffinate e sapori di altri tempi. Piaceri culinari di rara qualità ed eleganza per il piacere del vostro palato.

Tra storia e tradizione

 

Entrando a Camerino, una scritta visibile fino a qualche tempo fa, sulla parete di una vecchia casa colpiva il visitatore: "La citta' del torrone biondo".
Grazie alla famiglia Bettacchi, Camerino "custodisce" infatti un'antica tradizione del torrone che ebbe riconoscimenti gia' dalla fine dell'800 anche dal Re d'Italia.

   

Alla fine del secolo scorso la famiglia Bettacchi possedeva e gestiva a Camerino "IL CAFFE' DELLE ARTI" con annessa pasticceria; il locale era ubicato in via XX Settembre e l'accesso in quel caffe' era permesso, per la sua lussuosita', soltanto agli appartenenti ai ceti piu' alti della societa', nobili, proprietari terrieri, professori universitari.

Alberto Bettacchi oltre a continuare la tradizione di famiglia con la gestione del caffe', trasformo' la pasticceria in una vera e propria azienda dolciaria, il cui pezzo forte era il durissimo "Torrone Biondo" la cui ricetta, mai cambiata, aveva come ingredienti il miele, le mandorle, lo zucchero e le ostie.

Bettacchi gestiva anche il caffe' annesso al teatro venendo cosi' ovviamente in contatto con gli artisti dell'epoca.

Fu cosi' che attraverso l'amicizia con il compositore Filippo Marchetti riusci' a far avere al Re Vittorio Emanuele III una scatola di dolci prodotti dalla sua pregiata azienda.

L'apprezzamento del Re fu comunicato ad Alberto Bettacchi dall'allora Ministro della Real Casa con una lettera autografa. Oltre alle belle parole quale segno tangibile del suo apprezzamento, il Re d'Italia gli regalo' nell'occasione anche una spilla con le proprie iniziali. Da questo episodio nacque lo slogan che ha accompagnato nel tempo il torrone Bettacchi che veniva definito "IL RE DEI TORRONI, IL TORRONE DEI RE".

Dagli anni' 30 la fabbrica di dolciumi si ingrandi' ulteriormente, pur continuando a produrre l'ormai famoso "Torrone Biondo", che fu anche esportato all'estero dove ebbe riconoscimenti a Marsiglia, Tolosa, Parigi, la Ditta Bettacchi lancio' sul mercato altri prodotti anch'essi destinati a un buon successo. I prodotti Bettacchi in un secolo abbondante di vita sono stati premiati con 14 medaglie d'oro quali riconoscimenti concessi in altrettante mostre, fiere, ecc.

Un'accurata selezione delle materie prime e la fedelta' alle antiche ricette, mai cambiate negli anni, hanno permesso di far arrivare fino ai nostri giorni gli odori e i sapori del passato, rendendo i prodotti Bettacchi inconfondibili.

MAPPA DEL SITO

Home

La storia

I nostri prodotti

Contatti

DOLCIARIA BETTACCHI

Un nome che da 150 anni porta con se tutto il gusto ed il sapore della tradizione dolciaria italiana.

Questa è la nostra passione, questa è la dolciaria BETTACCHI.

COME CONTATTARCI

La dolciaria BETTACCHI è a Pollenza (MC).

Potete contattarci utilizzando il seguente indirizzo di Posta Elettronica:

info@bettacchi.it

LOGIN


SEI QUI Home

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, vedi Termini e Condizioni.

Accetto i cookies da questo sito.